Timber by EMSIEN 3 Ltd BG

Bike and boatIn barca e in bici su argini e fiumi di Padova

Itinerario in barca e in bici lungo luoghi sconosciuti e meravigliosi quali il Parco d’Europa e la Golena di San Massimo, e altri conosciuti ed egualmente spettacolari quali il Prato della Valle, l’Orto Botanico e il Giardino della Biodiversità. Tutto questo fra il verde degli argini e l’azzurro dei fiumi.

 

Tempo escursione:
1 giornata
Stagioni consigliate:
primavera - estate - autunno
Accessibilità a disabili motori:
no.

Le tappe principali

Prima della partenza: l’antica Conca di navigazione delle Porte Contarine, con la Chiesetta dei barcari e i resti del mulino che per primo diede a Padova l’elettricità.

010 Porte Contarine CIMG3865

Dopo la partenza: il Parco d’Europa e il Giardino di Cristallo, piccola serra tecnologica contenete la collezione di piante grasse (o succulente) del prof. Angelo Levis.

020 Parco dEuropa e Giardino di Cristallo

Il Parco Fistomba, il Leone di San Marco, e le Mura cinquecentesche padovane, dove avverrà l’imbarco.

030 Pontile Fistomba CIMG5874

La Golena di San Massimo e le Gallerie delle Mura rinascimentali.

040 Golena di San Massimo IMG 3771 r

La Conca di navigazione di Voltabarozzo, dove avverrà lo sbarco.

50 Pontile Conca di Voltabarozzo CIMG5879

Il complesso idraulico del Bassanello, dove un fiume ne diventa tre.

60 Bassanello Padova CIMG1303

La Specola (dall’esterno), la Cittadella medievale e gli affreschi trecenteschi dell’Oratorio di San Michele.

070 La Specola CIMG0473 Rid

La piazza più grande d’Italia: il Prato della Valle e il mistero delle sue statue e della sua canaletta: da dove viene e dove se ne va la sua acqua?

080 Prato della Valle

L’Orto Botanico più antico del mondo e quello più moderno del mondo: il Giardino della Biodiversità.

090 Orto Botanico Giardino della Biodiversità 63 Victoria cruziana


100 Fine