Timber by EMSIEN 3 Ltd BG

Caffè PedrocchiIl percorso erotico, massonico e Risorgimentale dello Stabilimento Pedrocchi

E' uno dei migliori esempi di arte neoclassica al mondo. Ma a questo pregio il Caffè Pedrocchi ne aggiunge un altro, sconosciuto e importantissimo.
L'autore di questo monumento, Giuseppe Jappelli, si servì infatti dello stile architettonico per mimetizzare dei simboli e con essi rappresentare un pensiero. Un’iniziazione erotica? Un messaggio massonico? Un’operazione culturale in preparazione dell’Unità d’Italia?

Tempo escursione:
2h
Stagioni consigliate:
Tutte
Accessibilità a disabili: Sì, attraverso l'ascensore, adatto per carrozzine a spinta ed eletriche.

Proposta di percorso e tappe principali

pedrocchi 001La facciata breve:

  • Una congerie di stili
  • La Torre Ottagonale
  • Il Pedrocchi e il Pedrocchino

pedrocchi 002Il Caffè:

  • Le maniglie
  • Le carte geografiche “rovesce”
  • I tavoli triangolari e le sale ottagonali

pedrocchi 003La facciata principale:

  • I Leoni
  • Gli acroteri (o… sfingi?)
  • Il monumentale ingresso al Piano Nobile

pedrocchi 004 Il Piano Nobile (al piano superiore):

  • Un labirinto di entrate, uscite, specchi
  • L’inconsueta figura maschile nel Gabinetto delle signore
  • Le porte segrete della Sala Etrusca
  • Lo strano ottagono della Sala Greca
  • La donna posta fra Diogene e Platone
  • La pianta circolare (femminile) della Sala Romana (maschile)
  • L’enigmatica presenza di Endimione fra le Feste di Diana
  • La Sala da ballo intitolata a Gioachino Rossini
  • Le dee della Sala Egizia

pedrocchi 005 Il Museo del Risorgimento e dell’Età contemporanea (all’interno del Piano Nobile)

Dalla prima bicicletta pieghevole della storia, usata dai nostri Bersaglieri… …alla Rosa d’oro donata al grande Giorgio Perlasca dagli Ebrei che egli salvò dallo sterminio

pedrocchi 006